• Lucca Film Festival. “L’altro volto della speranza” di Aki Kaurismäki
    Lucca Film Festival. “L’altro volto della speranza”  di Aki Kaurismäki

    di Gianni Quilici

    L’altro volto della speranza. Un bel titolo. Nel film la speranza è raccolta in due storie, in due personaggi che poi si intrecciano. Lui un commesso viaggiatore, che lascia moglie e lavoro, vince a poker, compra un ristorante. L’altro, un profugo siriano fuggito da Aleppo, sbarcato da una nave in Finlandia, a [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Elle” di Paul Verhoeven
    “Elle” di Paul Verhoeven

    di Gianni Quilici

    Un film da vedere, senza alcun dubbio. Perché rappresenta una donna complessa e nello stesso tempo (molto) contemporanea, che parla di sé e di noi.

    Complessa, perché esercita un potere. Lo esercita nel suo lavoro come proprietaria di una società che produce videogiochi, è autoritaria e autorevole, sicura e netta anche di [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Una vampata d’amore” di Ingmar Bergman
    “Una vampata d’amore” di Ingmar Bergman

    di Gordiano Lupi
    Una vampata d’amore – meglio sarebbe stato lasciare il titolo originale La serata dei buffoni – non è tra i film più noti e celebrati di Ingmar Bergman, contemporaneo a un capolavoro come Monica e il desiderio resta un po’ in ombra, ma la critica francese lo giudica una delle opere nere più [...]

    LEGGI TUTTO
  • Leonardo (Sinisgalli) Gatto (Alfonso): due poeti in coppia come cinecronisti
    Leonardo (Sinisgalli) Gatto (Alfonso): due poeti in coppia come cinecronisti

    di Mimmo Mastrangelo
    Strinsero subito una fraterna amicizia  Alfonso Gatto (Salerno 1909 – Orbetello 1976) e Leonardo Sinisgalli (Montemurro 1908- Roma 1908) quando, agli inizi degli anni trenta  del secolo scorso, si incontrarono in una Milano laboriosa e culturalmente vivacissima, nonostante le grinfie del regime fascista.
    Oltre a quelle con Domenico Cantatore, Arturo Tofanelli, Orazio Napoli, [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Il pugile del duce” di Tony Saccucci
    “Il pugile del duce” di Tony Saccucci

    di Mimmo Mastrangelo
    Fino a quel momento nessuna “battaglia pugilistica” aveva  avuto un’ attesa così sentita  tra gli italiani. Non c’era stato ancora un evento sportivo sui cui la stampa dell’epoca aveva così  incessantemente acceso i suoi riflettori  quanto la sfida, valida per il titolo nazionale ed europeo  dei pesi medi, tra Leone Jacovacci e  il [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Jackie” di Pablo Larrain
    “Jackie” di Pablo Larrain

    di Gianni Quilici
    Jackie del regista cileno Pablo Larrain ( di lui ricordo un terribile e magnifico Tony Manero ) non è film da grande pubblico, manca l’intreccio che appassiona; è un film più adatto a occhi attenti al suo sottotesto visivo, molto implicito. Ed è un film assolutamente da vedere per diverse ragioni.

    Primo: [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Austerlitz” di Sergei Loznitsa.
    “Austerlitz” di Sergei Loznitsa.

    di Gianni Quilici
    Ho chiesto ad un’amica la sua impressione a caldo subito dopo la fine del film. “Sono cose che sapevo già” la sua risposta.
    Infatti Austerlitz rappresenta ciò che ognuno di noi può osservare entrando in una qualsiasi mostra che diventa evento di massa. Solo che il doc-film ci mette in un angolo di [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Due… un po’ così” di Daniele Chiarello

    di Mimmo Mastrangelo

    Dopo  “Zio Angelo  e i tempi moderni ” che fu vincitore del Premio Roberto Rossellini nel 2014, è nelle  sale  il secondo lungometraggio di  Daniele Chiariello “Due… un pò così” girato in parte nel bresciano e in parte, come il primo lavoro del regista di Buccino (Salerno), nei territori della Lucania.
    Prodotto [...]

    LEGGI TUTTO


leoneVenezia 2016:

vince Lav Diaz

Leone d’Oro miglior film:

Lav Diaz per The Woman Who Left

————————————————————-

Leone d’Argento miglior Regia:

Ex Equo per Andrei Konchalovsky (Paradise)

e Amat Escalante (La Región Salvaje)

————————————————————

Gran Premio della Giuria:

Tom Ford per Nocturnal Animals

———————————————————

Coppa Volpi migliore attore:

Oscar Martinez per El Ciudadano Ilustre di Mariano Cohn e Gastón Duprat

———————————————————

Coppa Volpi migliore attrice:

Emma Stone per La La Land di Damien Chazelle

————————————————————–

Premio Marcello Mastroianni miglior attore emergente:

Paula Beer per Frantz di François Ozon

————————————————————–

Premio per la miglior sceneggiatura:

Noah Oppenheim per Jackie di Pablo Larraín

—————————————————————-

Premio Speciale della Giuria:

The Bad Batch di Ana Lily Amirpour

————————————————————

Leone del Futuro, Premio Luigi De Laurentiis per Opera Prima:

Akher Wahed Fina (The Last of Us) di Ala Eddine Slim

—————————————————————-