• “Il sindaco del rione sanità” di Mario Martone

    di Laura Menesini

    Mario Martone fa un lavoro eccellente, rispolvera un classico e lo aggiorna, mantenendo ben fermo il messaggio “no alla violenza, bisogna interrompere la catena delle vendette”.

    Dopo un avvio di stampo gomorristico con la scena dei cani che sembra presa da altri lavori, il protagonista Antonio Barracano si presenta con la sua [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Still Recording” di Saeed Al Batal, Ghiath Ayoub

    “L’immagine è l’ultima linea di difesa contro il tempo.”
    di Silvia Chessa

    In questo docufilm, di Saeed Al Batal e Ghiath Ayoub (23 e 22 anni nel 2011, anno di inizio delle riprese del film), si fondono perfettamente la voglia di documentare la sopravvivenza della vita – anche artistica e creativa- e la [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Prime visioni Altre visioni” a cura del Circolo del cinema di Lucca

    Cinema Centrale
    PER RENDERE MIGLIORE

    Per rendere migliore e più gradevole la visione dei film ai soci del Circolo  e nell’intento di riavvicinare i giovani alla sala cinematografica, Vi elenchiamo alcune modifiche che saranno applicate nella prossima  stagione 2019/20 .

    1. Inizio proiezioni  ore 21,15 a seguito del risultato del sondaggio che ha visto, in percentuale, [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Paradiso”, di Alessandro Negrini

    di Silvia Chessa
    Nel Fountain, quartiere chiave della città di Derry (Derry per i cattolici, ma Londonderry per i protestanti), Irlanda del Nord, negli anni 60, si viveva felici, in solidarietà ed armonia. Spesso le ragazze andavano a ballare al mitico The Mem -famosa sala da ballo protestante, ma, in primis, centro della vita culturale [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Pietà” Kim Ki Duk

    di Rita Bacchiddu

    Un film coreano che termina con il Kyrie Eleison. Un’invocazione dimenticata. Pietà, perdono, Signore pietà.
    Prima di perdonare chiunque è necessario perdonare se stessi attraverso un’intercessione trascendente, che non può risiedere soltanto nella natura umana, il perdono, anche di se stessi, deve avvenire per mano di Dio. Ed è un esercizio infinito, [...]

    LEGGI TUTTO
  • “La vedovella” di Silvio Siano

    di Mimmo Mastrangelo
    Gli anni sessanta, si sa, rimangono l’ultima grande stagione  del nostro cinema. Dopo quella neorealista,  la più ricca in quanto a produzione di opere e la più vivace dal punto di vista della creatività.
    Dentro questo contesto storico  si inseriscono  le pellicole“Lo sgarro (1961), “La donnaccia”(1963)  e “La vedovella”(1964)  di  Silvio Siano (1921 [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Un ricordo di Luigi Di Gianni” di Mimmo Mastrangelo

    Nel 1993 intervistai Luigi Di Gianni  al “Festival del Cinema di Salerno” dove era giurato. Il regista, scomparso nei giorni scorsi a 93 anni, era affezionatissimo alla vetrina salernitana, non solo perché al tempo era in Italia il più importante festival  del cinema a passo ridotto, ma in quanto nel 1973 vi aveva vinto [...]

    LEGGI TUTTO
  • “Butterfly” di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman

    di Mimmo Mastrangelo

    Roberto Rossellini  diceva che un film  è  un miracolo quando in poche sequenze sa già svelare tutta la sua  bellezza, mettere allo scoperto una “mappa umana” o un significato che va ben oltre il film stesso.
    E un prodigio sono di sicuro le immagini iniziali di “Butterfly”, secondo lungometraggio di  Alessandro [...]

    LEGGI TUTTO


FILM IN CONCORSO A CANNES

Ecco la selezione ufficiale a cui nelle prossime settimane potrebbero aggiungersi ancora dei titoli.

Concorso
Atlantique (Mati Diop)
Bacarau (Kleber Mendonça Filho & Juliano Dornelles)
Frankie (Ira Sachs)
A Hidden Life (Terrence Malick)
It Must Be Heaven (Elia Suleiman)
Les Misérables (Ladj Ly)
Little Joe (Jessica Hausner)
Matthias and Maxime (Xavier Dolan)
Oh Mercy! (Arnaud Desplechin)
Parasite (Bong Joon Ho)
Portrait of a Young Girl on Fire (Céline Sciamma)
Sibyl (Justine Triet)
Sorry We Missed You (Ken Loach)
Pain and Glory (Pedro Almodóvar)
Il Traditore (Marco Bellocchio)
The Whistlers (Corneliu Porumboiu)
The Wild Goose Lake (Diao Yinan)
The Young Ahmed (Jean-Pierre Dardenne & Luc Dardenne)

Un Certain Regard
Adam (Maryam Touzani)
Beanpole o Dylda (Kantemir Balagov)
A Brother’s Love (Monia Chokri)
Bull (Annie Silverstein)
The Climb (Michael Covino)
Evge (Nariman Aliev)
Freedom (Albert Serra)
Invisible Life (Karim Aïnouz)
Joan of Arc (Bruno Dumont)
Chambre 212 (Christophe Honoré)
Papicha (Mounia Meddour)
Port Authority (Danielle Lessovitz)
Summer of Changsha (Zu Feng)
The Swallows of Kabul (Zabou Breitman & Eléa Gobé Mévellec)
A Sun That Never Sets (Olivier Laxe)
Zhuo Ren Mi Mi (Midi Z)

Fuori concorso
The Best Years of a Life (Claude Lelouch)
Diego Maradona (Asif Kapadia)
La Belle Époque (Nicolas Bedos)
Rocketman (Dexter Fletcher)
Too Old to Die Young – North of Hollywood, West of Hell (Nicolas Winding Refn) – due episodi di una serie

Midnight Screening
The Gangster, the Cop, the Devil (Lee Won-Tae)

Special Screening
Être vivant et le savoir (Alain Cavalier)
Family Romance, LLC. (Werner Herzog)
For Sama (Waad Al Kateab, Edward Watts)
Share (Pippa Bianco)
Tommaso (Abel Ferrara)