Mos Gallicus Mos Italicus, Seppellimento Di Santa Lucia, Attesa Pronto Soccorso Gradenigo, Centro Sportivo Santa Maria Roma Rm, New Challenge Tik Tok, Frattura V Metatarso Quando Caricare, Focus Junior Costo, Cto Firenze Prenotazioni Visite, San Giovanni Giugno 2020, " />

tour virtuali musei gratis

La Pinacoteca di Brera è una galleria nazionale d’arte antica e moderna, con oltre 24000 metri quadrati di esposizione. Si può fare un tour con Google A&C per scoprire un’enorme collezione di dipinti, disegni, sculture, manoscritti e fotografie. I Musei Reali di Torino propongono un affascinante itinerario di storia, arte e natura che si snoda attraverso 55.000 mq. Ammirare le opere d’arte e le collezioni più prestigiose del mondo, stando in pigiama sul divano di casa. L’Hermitage è uno dei musei più visitati al mondo. ⠀Se ti piace l’archeologia e ti appassiona la storia delle civiltà antiche che hanno vissuto nell’odierno Messico, preparati a un tutto in 23 sale espositive ricche di preziosi reperti che raccontano storie incredibili. Al loro interno, l’enorme collezione di opere d’arte accumulata nei secoli dai papi: la Cappella Sistina e gli appartamenti papali affrescati da Michelangelo e Raffaello sono parte delle opere che i visitatori possono ammirare. Google Arts & Culture mette a nostra disposizione una ricca collezione virtuale, che raccoglie le opere di oltre 500 musei nel mondo. Un tour virtuale: le nuove sale degli Uffizi a 360° Tema alto contrasto Tema standard. I Musei Vaticani sono il polo museale della Città del Vaticano. Gli algoritmi messi a punto da Google hanno permesso di esaminare ed etichettare non solo le opere d’arte ma anche le fotografie e le opere digitali esposte nella galleria newyorkese. Il Museo del Prado di Madrid ha deciso di implementare la sua presenza virtuale proprio in occasione delle chiusure dovute all’emergenza coronavirus. C’è poi un’esposizione di opere del pittore olandese Johannes Vermeer. Il museo è a modo suo un’opera d’arte: nato nell’ex stazione ferroviaria di Orsay, costruita per l’Esposizione Universale del 1900. ⠀Si trova in California ma ospita opere d’arte europee che arrivano fin dal VIII secolo. Possiamo andare nel centro di Parigi, sulle rive della Senna, di fronte ai giardini delle Tuileries. Le mostre virtuali degli Uffizi raccolgono collezioni tematiche tra le centinaia di migliaia di opere d’arte presenti. I virtual tour dei musei. Il British Museum di Londra ha circa otto milioni di oggetti nella sua collezione, la metà di questi è visibile nel database on line: una carrellata d’arte suddivisa per temi ed epoche, alla scoperta dell’affascinante storia che custodisce ogni opera. Per ammirare lo splendore delle più belle opere d’arte del mondo non dobbiamo per forza uscire di casa, la tecnologia ci viene incontro e ci dà la possibilità di scegliere tra un’ampia lista di musei da visitare online. Provacy: i tuoi dati sono al sicuro. Le iniziative, La cultura va online: i musei e i tour virtuali, SCARPE LIDL esaurite in tutta Italia. Molte delle informazioni sono offerte direttamente dal museo, ma nel caso possiamo anche fare una ricerca online per trovare altre informazioni utili per l’analisi delle opere. Grazie a Internet possiamo quindi viaggiare in tutto il mondo ed ammirare a costo zero le opere d’arte più belle di sempre, anche nell’era dell’#iostoacasa. Uno spazio privato per la documentare il contemporaneo attraverso musica, teatro, arte visiva. Musei Vaticani (Città del Vaticano) I Musei Vaticani mettono a disposizione online una serie di tour virtuali per scoprire i tesori custoditi al suo interno. Le opere e gli artisti del museo saranno anche mostrati sotto forma di una linea temporale a più livelli, gestita da un’intelligenza artificiale mentre la collezione viene raccontata e descritta dal direttore, Miguel Falomir. Il museo ha preparato dei tour virtuali nel suo Canale Youtube, pensati direttamente dai curatori delle esposizioni. Con i tour virtuali possiamo guardare da vicino opere di grandi artisti del passato che hanno fatto la storia e di artisti contemporanei che hanno ancora molto da raccontare. Tutto gratis h24, progetto a favore della solidarietà digitale. Tra i migliori musei da visitare online ce ne sono molti esteri, ma l’Italia naturalmente ne offre un numero considerevole. ⠀Vermeer e Rembrandt non avranno più segreti per te dopo una visita a questo museo che raccoglie i capolavori dell’arte olandese. Accedendo invece alla sezione Qui Vicino possiamo scoprire quali sono le collezioni nei dintorni della nostra posizione che possono essere visionate online. Riceverai periodicamente la mia newsletter con guide gratis, contenuti esclusivi e notizie utili. Con un semplice click possiamo entrare anche nei Mercati di Traiano-Musei dei Fori Imperiali e al Museo dell’Ara Pacis: tramite tourvirtuale.mercatiditraiano.it e tourvirtuale.arapacis.it, possiamo passeggiare tra le immense rovine del grande complesso archeologico o ammirare il grande altare di età augustea, tra i ritratti della famiglia imperiale e girali d’acanto, fiori e foglie di ogni tipo. Tra gli artisti esposti ci sono Caravaggio, Paul Cézanne, Leonardo da Vinci, Raffaello, Jacques-Louis David, Edgar Degas, Paul Gauguin, Henri Matisse, Pablo Picasso, Pierre-Auguste Renoir, Rembrandt e tantissimi altri. Clicca "Ok!" Per tutti quelli che si sentono in vena di esplorazione artistica, c’è l’immenso archivio di Google Arts & Culture, di cui fanno parte milioni di opere, storie e meraviglie da tutti gli angoli del globo. Di questo museo americano possiamo visitare due mostre online tramite Google. A Milano, la Pinacoteca Brera permette di ammirare da vicino i capolavori della storia dell’arte mondiale che custodisce, grazie a una campagna di digitalizzazione in altissima definizione per consentire un approccio agli originali che va oltre ciò che percepisce l’occhio umano. Propone una grande selezione di artisti della scuola veneta e lombarda, ma si trovano anche tante opere che vanno dalla preistoria all’arte contemporanea. Riceverai solo quello che hai richiesto. (Via G. Boglietti 2, 13900 Biella - PIVA: 02154000026), Supplemento della Testata Giornalistica Delta Press, Tribunale di Biella n. 579 del 10/02/2015, #Iostoacasa: con decine di videogiochi in regalo è più facile, Come nascondere lo sfondo durante le videoconferenze, I migliori programmi per scaricare video da YouTube, Come si esce dalla modalità tablet in Windows 10, Come rimuovere completamente Adobe Flash dal nostro computer, Video gratis, ecco 100.000 performance musicali. Se ti piace la moda americana, ci sono perle che arrivano dal 1740 al 1895, con gli abiti dell’epoca coloniale e rivoluzionaria. Bastano un tablet, un pc o uno smartphone: a Roma, collegandosi per esempio al sito dei Musei in Comune o andando su tourvirtuale.museicapitolini.org, ci si può perdere nelle sale dei Musei Capitolini, ritrovandosi a tu per tu con i resti colossali della statua di Costantino, con l’imperatore Marco Aurelio nell’Esedra a lui dedicata o con la Venere Capitolina. È possibile visitare anche la Cappella Sistina che è uno spettacolo incredibile anche solo vista dallo schermo del computer. ⠀Semplicemente la più grande collezione di opere d’arte prodotte dalla mano del leggendario Vincent Van Gogh: oltre 200 dipinti, 500 disegni e più di 750 lettere personali. Sono compresi il Palazzo Reale, i Giardini Reali, la Biblioteca e l’Armeria Reale, la Galleria Sabauda, il Museo Archeologico, Palazzo Chiablese e la Cappella della Sindone. Dal 1937, la Fondazione Solomon R. Guggenheim promuovere la comprensione e l’apprezzamento dell’arte. Guarda i Tour Virtuali dei luoghi piu interessanti in italia e nel mondo. L'Approdo: Un Libro Senza Parole può Essere un Capolavoro? Attraverso la pagina Facebook e una playlist di Spotify possiamo vivere un curioso viaggio attraverso questa realtà artistica.

Mos Gallicus Mos Italicus, Seppellimento Di Santa Lucia, Attesa Pronto Soccorso Gradenigo, Centro Sportivo Santa Maria Roma Rm, New Challenge Tik Tok, Frattura V Metatarso Quando Caricare, Focus Junior Costo, Cto Firenze Prenotazioni Visite, San Giovanni Giugno 2020,


Lascia un commento