Precede Luca O Marco, San Pancrazio Salentino Cap, Cascate Di Sersale Calabria, Ca San Marco Ristorante, Ottavia Nome Diffusione, Leone D'oro Menu, Nati Il 19 Ottobre Caratteristiche, Santa Faustina Per Il Mondo Intero, Cassa Nazionale Geometri, Buon Compleanno Valeria Frasi, Gioacchino Rossini Mappa Concettuale, Pizza Gorgonzola E Acciughe, Il Povero Suonatore Grillparzer Analisi, Auguri A Mio Figlio Per I Suoi 30 Anni, " />

nuovi parroci lucca

Rivoluzione in diocesi a Lucca: trenta parroci saranno trasferiti. Domenica 20 settembre grande cambiamento nella comunità del compitese che comprende 9 parrocchie Colognora San Ginese Pieve Colle Ruota Sant'Andrea San Giusto Massa Macinaia e San Leonardo. Nel nuovo incarico monsignor Lucchesi - che ha Lucca ha portato avanti progetti importanti, come il recupero del campanile della Cattedrale e l’istituzione dell’ingresso a pagamento per i turisti sia della Cattedrale di San Martino che dello stesso campanile (oltre a dare il via all’organizzazione di concerti e molte attività culturali) - collaborerà col parroco solidale don Salvo Roberto Castro, 65 anni. Cambiamenti in arrivo - tra settembre e ottobre, come in tutta la diocesi - anche nelle parrocchie della Valle del Serchio nell’ambito delle nomine ufficializzate ieri da monsignor Paolo Giulietti vescovo di Lucca. Questo in virtù di un accordo fra le diocesi di Pisa e Lucca per unificare i due seminari arcivescovili: la sede sarà a Pisa. La nostra comunità chiede loro Scusa se in questo periodo di loro permanenza ci sono state delle incomprensioni e augura loro tutto il bene per un proficuo e significativo lavoro nelle nuove parrocchie. Truffa milionaria, indagati noto impresario ed ex campione di rugby, Covid, il giorno più nero: cinque vittime, solo nel comune di Lucca 121 contagi, Bambina di un anno ustionata dall’acqua bollente, Clima, economia ed energia: ecco la sezione Green&Blue. Da settembre chiuderà a tutti gli effetti i battenti il seminario arcivescovile di Monte San Quirico a Lucca. Via Ernesto Lugaro n. 15 - 00126 Torino - P.I. A San Pietro a Vico arriva don Michelotti. Giulietti: "ecco i nuovi parroci". LUCCA. Infine monsignor Bruno Frediani, 79 anni, don Andrea Ramacciotti, 50 anni, e don Gabriele di Blasi, 30 anni, sono nominati parroci solidali di tutte le parrocchie della Comunità parrocchiale di Camaiore, di cui don Silvio Righi, 61 anni, è parroco moderatore. Invece don Michel Murenzi, 63 anni, è il nuovo parroco di Borsigliana, Dalli Sopra e Dalli Sotto. Gli avvicendamenti diverranno effettivi tra settembre e ottobre con le liturgie degli “ingressi”, secondo le opportunità e le misure di sicurezza che verranno osservate in quel periodo.Alcune delle nuove nomine rappresentano grossi punti di svolta per i parroci interessati e per le comunità nelle quali hanno vissuto e operato. Don Brunini si dedicherà pienamente a questo nuovo incarico, potendo quindi riservare meno tempo alla parrocchia del Varignano, dove rimane, ma dove la parte prevalente dell’attività sarà svolta da don Luca Andolfi, per anni già direttore del seminario diocesano di Lucca a Monte San Quirico, che dal periodo fra settembre e ottobre prossimo diventerà pieno titolo parroco della grande parrocchia del Varignano a Viareggio. All’ospedale di Lucca 103 i ricoverati, di cui 16 in terapia intensiva, E' caduto giù da un'altezza di circa 10 metri, un ingegnere di 35 anni che stava assistendo dei lavori edili in un cantiere edile nel comune di Montecarlo, questa mattina poco prima delle 13. Nel seminario unificato di Pisa, ad ogni modo, sarà ancora molto presente, anche con i propri sacerdoti, la diocesi lucchese, dal momento che don Marcello Brunini è stato nominato dal vescovo Paolo Giulietti come direttore spirituale del nuovo seminario interdiocesano di Pisa. Don Alessandro Gianni, 53 anni, è stato nominato nuovo parroco di Nicciano e San Donnino. Il diacono Damiano Bacciri, in attesa di ordinazione presbiterale, sarà collaboratore di Castelnuovo di Garfagnana. Una rivoluzione nelle parrocchie della diocesi di Lucca: l’arcivescovo, monsignor Paolo Giulietti, ha annunciato nel corso delle messe domenicali di ieri trenta nuove nomine: quattordici riguardano l’area pastorale della Piana, quattro quella della Valle del Serchio e dodici l’area pastorale Versilia. Don Luca Andolfi, 48 anni, già rettore del seminario arcivescovile di Monte San Quirico, diventa parroco della Resurrezione nella parrocchia del Varignano, dove già da un anno collaborava con don Marcello Brunini, 69 anni, che continuerà ad essere presente nella stessa parrocchia, compatibilmente con l’incarico di direttore spirituale del nuovo Seminario interdiocesano di Pisa. L’accorpamento dei seminari diocesani di Lucca e Pisa non è una novità: la necessità di questa operazione, dettata prevalentemente dalla progressiva diminuzione di seminaristi, era già stata affrontata e la decisione di andare verso un seminario interdiocesano era già stata siglata dai responsabili delle due diocesi confinanti. Don Gianni ricoprirà il posto di parroco che è stato a lungo di don Vinicio Pedri, morto il 26 febbraio 2020 all’ospedale di Castelnuovo di Garfagnana.

Precede Luca O Marco, San Pancrazio Salentino Cap, Cascate Di Sersale Calabria, Ca San Marco Ristorante, Ottavia Nome Diffusione, Leone D'oro Menu, Nati Il 19 Ottobre Caratteristiche, Santa Faustina Per Il Mondo Intero, Cassa Nazionale Geometri, Buon Compleanno Valeria Frasi, Gioacchino Rossini Mappa Concettuale, Pizza Gorgonzola E Acciughe, Il Povero Suonatore Grillparzer Analisi, Auguri A Mio Figlio Per I Suoi 30 Anni,


Lascia un commento