Lettera Di Arianna A Teseo Ovidio, Alle Falde Del Kilimangiaro 2020 Oggi, Sabato Sera Accordi Mostro, Pizze Vegetariane Sfiziose, Mappa Concettuale Induismo, Video Divertenti Per Bambini Di 10 Anni, Un Tipo Di Travellers' Cheque, Buon Compleanno Fiorella Torta, Oscar 2020 Vincitori, Invocare Padre Pio, Contrada San Francesco Matera, " />

arcidiocesi di lucca

Il tutto avvenga secondo le indicazioni di Caritas diocesana. Per le messe festive resta molto raccomandato il sistema di “segnalazione di presenza” attivo sul sito internet diocesano. Stampa Arcidiocesi di Lucca), Toscana Today – giornale web indipendente. I vari post resteranno sulla pagina e potranno essere visti in ogni momento. L’arcidiocesi di Lucca (in latino: Archidioecesis Lucensis) è una sede appartenente alla regione ecclesiastica Toscana, ed è immediatamente soggetta alla Santa Sede. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Pur con i limiti della contingenza presente, dovuti alla pandemia in corso, saranno offerti a tutta la cittadinanza alcuni segni di condivisione, per porre l’accento sulla responsabilità reciproca alla quale siamo richiamati come singoli credenti e come comunità. Motociclista si scontra con un branco di cinghiali, Tito Baracca, non c'è due senza tre - altri 400 euro di multa - e la quarta vien da sé, Tavolo di unità nazionale: “Il Governo prenda esempio da Lucca”, Altra denuncia contro Aldo Grandi: quattro articoli nel mirino tra cui quello sul gatto arrostito in piazza da un immigrato, Coronavirus, 208 nuovi contagi e cinque decessi: tre donne di 87 anni, 98 anni e 77 anni più due uomini di 84 e 85 anni, Ingegnere cade da un ponteggio di dieci metri a Montecarlo, Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License. I seguenti dati sono aggiornati al 28 gennaio 2014. Sono da sospendere le visite ai malati, eccezion fatta per i parroci chiamati a portare il Viatico e l’Unzione degli Infermi nell’imminenza della morte. Le attività caritative vanno continuate in ogni modo, vista la grave situazione sociale: si presti massima attenzione alle misure anti-contagio e si sostituiscano possibilmente i volontari anziani con persone più giovani. La Gazzetta di Lucca è una testata giornalistica autorizzata dal Tribunale di Lucca il 28 Ottobre 2010 al n. 919 del Registro periodici.Direttore responsabile: Aldo Grandi. Per ciò che riguarda le messe, sia feriali che festive, nulla cambia e restano in vigore tutte le disposizioni anti-contagio vigenti da maggio scorso: numero contingentato di presenze nelle chiese, distanziamento, mascherina, igienizzazione mani. Sito ufficiale: www.diocesilucca.it Twitter: @diocesilucca Sito ufficiale: www.diocesilucca.it Instagram: @diocesilucca Twitter: @diocesilucca Interverranno anche l’arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti e la direttrice di Caritas Diocesana Lucca Donatella Turri. Le attività caritative vanno continuate in ogni modo, vista la grave situazione sociale: si presti massima attenzione alle misure anti-contagio e si sostituiscano possibilmente i volontari anziani con persone più giovani. L’Arcidiocesi di Lucca si appresta a celebrare, domenica 15 novembre, la IV^ Giornata Mondiale dei Poveri. Il primo è social e riserverà molte sorprese: tra venerdì 13 e sabato 14 si terrà una «24 ore di prossimità» sulla pagina facebook “Caritas Diocesana Lucca” per raccontare la città fragile, la città che resiste. 264 talking about this. Si aggiunge però l’obbligo per i fedeli di avere con sé l’autocertificazione per giustificare lo spostamento alla chiesa più vicina alla propria abitazione. Le parrocchie dell'arcidiocesi di Lucca sono 362. Sono da sospendere tutte le seguenti attività “in presenza”: la libera frequentazione degli ambienti oratoriani; l’attività di bar e circoli; la concessione degli spazi parrocchiali a terzi; gli spettacoli teatrali e i concerti; le prove dei cori parrocchiali; le feste, le gite e le uscite di vario tipo; gli sport di contatto e gli allenamenti sportivi di squadra e di contatto; i mercatini e le pesche di beneficenza. Al termine, senza alcuna particolare inaugurazione, sarà presentata alla comunità la nuova bottega di vicinato solidale «ConVito» che consentirà, anche a chi si trova a dover chiedere un aiuto alimentare, una maggiore possibilità di scelta e di dignità. Tuttavia si rimanda la decisione, di effettuarle o rimandarle, al dialogo tra parroco e genitori. Per le messe festive resta molto raccomandato il sistema di “segnalazione di presenza” attivo sul sito internet diocesano. A causa del passaggio a “zona rossa” della Regione Toscana in vigore da domenica 15 novembre, la diocesi di Lucca ha fornito in data odierna alle comunità parrocchiali alcune conferme e nuove disposizioni che qui sintetizziamo. Per ciò che riguarda le messe, sia feriali che festive, nulla cambia e restano in vigore tutte le disposizioni anti-contagio vigenti da maggio scorso: numero contingentato di presenze nelle chiese, distanziamento, mascherina, igienizzazione mani. Per le esequie tutti i parroci, anche quelli delle piccole parrocchie, sono chiamati a celebrarle solo nella Liturgia della Parola – per contenere i tempi e semplificare i riti – richiamando i presenti alle disposizioni anti-contagio. All’ospedale di Lucca 103 i ricoverati, di cui 16 in terapia intensiva, E' caduto giù da un'altezza di circa 10 metri, un ingegnere di 35 anni che stava assistendo dei lavori edili in un cantiere edile nel comune di Montecarlo, questa mattina poco prima delle 13. Gli incontri degli organismi di partecipazione e di governo (consigli pastorali, gruppi di catechisti…), come gli incontri formativi per adulti, si svolgano a distanza. La Gazzetta di Lucca by La Gazzetta di Lucca is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License. Infine ultimo e importante segno: domenica 15 novembre, Giornata Mondiale dei Poveri, tutti i parroci e i rettori di chiese sono invitati a presentare la Giornata e a diffondere il relativo messaggio pontificio. mercoledì, 18 novembre 2020 - Recte agere nihil timere, Giornale Politico - Artistico - Amministrativo - Letterario e Teatrale. Invece solo in diretta streaming, sempre venerdì 13 novembre ma alle 21, su Zoom (https://us02web.zoom.us/j/7621939211?pwd=TXdMTlpvODV6TXphTHJiQjczWWN2QT09) e sul canale youtube dell’Arcidiocesi (https://www.youtube.com/channel/UCfQm6DfCaLquHleCRJXTOLw), si terrà la presentazione dell’Enciclica di Papa Francesco «Fratelli Tutti» con suor Alessandra Smerilli, consigliera per l’economia presso il Consiglio di Stato Vaticano. mercoledì, 18 novembre 2020 - Recte agere nihil timere, Giornale Politico - Artistico - Amministrativo - Letterario e Teatrale. In particolare alla chiesa parrocchiale di San Vito a Lucca, la messa delle ore 11 sarà presieduta dall’arcivescovo Paolo Giulietti. Altri due segni poi sono: una veglia di preghiera presieduta dall’arcivescovo Paolo Giulietti, con posti limitati e nel rispetto dei protocolli anticontagio, che si terrà venerdì 13 novembre alle ore 18 nella chiesa di San Michele in Foro a Lucca (segnalare la propria presenza su: https://www.diocesilucca.it/sistemamesse/tendi-la-tua-mano-al-povero/; considerate le limitazioni vigenti negli spostamenti è prevista la diretta della veglia sulla pagina facebook “Caritas Diocesana Lucca”). Per le Prime Comunioni e le Cresime formalmente non è previsto alcun obbligo di sospensione, soprattutto se si prevede, come avvenuto finora, la divisione dei ragazzi in piccoli gruppi scaglionati di domenica in domenica. Si aggiunge però l’obbligo per i fedeli di avere con sé l’autocertificazione per giustificare lo spostamento alla chiesa più vicina alla propria abitazione. Sono da sospendere tutte le seguenti attività “in presenza”: la libera frequentazione degli ambienti oratoriani; l’attività di bar e circoli; la concessione degli spazi parrocchiali a terzi; gli spettacoli teatrali e i concerti; le prove dei cori parrocchiali; le feste, le gite e le uscite di vario tipo; gli sport di contatto e gli allenamenti sportivi di squadra e di contatto; i mercatini e le pesche di beneficenza. Il tutto avvenga secondo le indicazioni di Caritas diocesana. Un motociclista di circa 40 anni che transitava in direzione Pisa, sulla via di Poggio a Nozzano, ieri sera, poco prima delle ore 20, è andato a sbattere contro un branco di cinghiali apparsi all'improvviso sulla carreggiata stradale, Mohamed El Hawi detto Momi non molla, ma nemmeno la polizia municipale fiorentina che, implacabile, piomba ancora al ristorante di Novoli a Firenze e somministra la terza multa in dieci giorni per una pizza da asporto venduta dieci minuti dopo le 22, Lo scrive il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, in una lettera al presidente di Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, invitandolo a farsi portavoce del modello-Lucca anche nei confronti del Governo, Nemmeno il tempio di respirare ed ecco che un certo Carmine Testa da San Miniato presenta un esposto contro il direttore delle Gazzette, peraltro c'è sempre l'articolo su Silvia Romano per cui Grandi va a giudizio due volte per il medesimo 'reato', Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 17 novembre, sono 1.007. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. L’Arcidiocesi di Lucca si appresta a celebrare, domenica 15 novembre, la IV^ Giornata Mondiale dei Poveri.

Lettera Di Arianna A Teseo Ovidio, Alle Falde Del Kilimangiaro 2020 Oggi, Sabato Sera Accordi Mostro, Pizze Vegetariane Sfiziose, Mappa Concettuale Induismo, Video Divertenti Per Bambini Di 10 Anni, Un Tipo Di Travellers' Cheque, Buon Compleanno Fiorella Torta, Oscar 2020 Vincitori, Invocare Padre Pio, Contrada San Francesco Matera,


Lascia un commento