Immagine Di Cristo Inno A San Pio, Clefable Pokemon Go, Suocera Di Ruth, Tesla Nome Femminile, Basilea Ultime Notizie, Nomi Maschili 2020 Stranieri, Lascia Una Recensione Google, Assistenti Sociali Firenze Quartiere 3, Morti 13 Dicembre, Case In Vendita Imperia Fronte Mare, Calendario 2019 Con Santi E Lune Pdf, " />

26 dicembre testo

I certificati sono validi per un periodo non superiore a cinque anni dalla data di rilascio e la loro validità viene meno non appena il mezzo di trasporto sia modificato o riattato in un modo che incida sul benessere degli animali. Tali direttive contribuiscono a sviluppare e a mantenere la creatività. (3)  GU L 340 dell'11.12.1991, pag. Au total, le géant américain de la distribution en ligne compte 750 000 employés, partout dans le monde. Informazioni sulla gestione di diritti fornite ad altri organismi di gestione collettiva nel quadro di accordi di rappresentanza. In particolare, l’efficacia delle norme in materia di licenze multiterritoriali per i diritti su opere musicali online potrebbe risultare compromessa se le controversie tra organismi di gestione collettiva e altre parti non fossero risolte in modo rapido ed efficiente. 8. Direttiva modificata da ultimo dalla direttiva 2004/68/CE (GU L 139 del 30.4.2004, pag. 5. La presente direttiva non dovrebbe escludere in quanto tali né le disposizioni contrattuali in base alle quali il ritiro o la revoca da parte dei titolari dei diritti esercita un effetto immediato sulle licenze concesse prima di tale ritiro o revoca, né le disposizioni contrattuali in base alle quali tale ritiro o revoca non produce effetti sulle licenze per un certo periodo di tempo. Le percentuali di cui sopra sono determinate secondo le procedure di cui all'articolo 31, paragrafo 2. Su un altura accesero il fuoco funebre più enorme di tutti: esalazioni di fumo. Ciò comprende: i diritti, rappresentati integralmente o in parte; e. 2. Cette période sera réduite à quatre mois au lieu d'un an. Se necessario, e se del caso sulla base di un’opportuna relazione specifica, la Commissione valuterà altre iniziative volte a risolvere gli eventuali problemi individuati. Controlli e altre misure relative ai giornali di viaggioda adottarsi ad opera dell'autorità competente prima di lunghi viaggi. 5. Regolamenti per il trasporto di animali vivi dell'Associazione internazionale dei trasporti aerei (IATA), trentunesima edizione, 1o ottobre 2004. 2. Salut, Merci arnaud pour tes précieux conseils. Le norme relative allo scambio di informazioni tra autorità per conformarsi ai requisiti del presente regolamento sono stabilite secondo la procedura di cui all'articolo 31, paragrafo 2 del regolamento (CE) n. 1/2005»; L'articolo 6 bis è sostituito dal seguente: Il presente regolamento è modificato dal Consiglio che delibera a maggioranza qualificata su una proposta della Commissione, nella prospettiva, in particolare, di adeguarlo al progresso scientifico e tecnologico, ad eccezione di quanto riguarda modifiche dell'allegato necessarie ad adeguarlo alla situazione zoosanitaria che potrebbero essere adottate conformemente alla procedura prevista all'articolo 31, paragrafo 2 del regolamento (CE) n. 1/2005». Norme di adesione agli organismi di gestione collettiva. fotografi dei quali viene riportato il copyright. di cui all'articolo 21, paragrafo 1, lettera e). Gli Stati membri presentano annualmente alla Commissione, entro il trenta giugno, una relazione annuale sulle ispezioni di cui al paragrafo 1 effettuate nell'anno precedente. Tali guide sono elaborate a livello nazionale, tra più Stati membri o a livello comunitario. Per i lunghi viaggi tra Stati membri e tra Stati membri e paesi terzi di equidi domestici diversi dagli equidi registrati e animali domestici delle specie bovina, ovina, caprina e suina i trasportatori e gli organizzatori ottemperano alle disposizioni sul giornale di viaggio di cui all'allegato II. 4. Viste le libertà sancite dal TFUE, i servizi di gestione collettiva di diritti d’autore e di diritti connessi dovrebbero consentire a un titolare dei diritti di poter scegliere liberamente l’organismo di gestione collettiva cui affidare la gestione dei suoi diritti, sia che si tratti di diritti di comunicazione al pubblico o di riproduzione, o di categorie di diritti legati a forme di sfruttamento quali la trasmissione radiotelevisiva, la riproduzione in sala o la riproduzione destinata alla distribuzione online, a condizione che l’organismo di gestione collettiva che il titolare dei diritti desidera scegliere già gestisca tali diritti o categorie di diritti. I termini applicabili alla fornitura di informazioni da parte degli utilizzatori dovrebbero essere tali da consentire agli organismi di gestione collettiva di rispettare il calendario stabilito per la distribuzione degli importi dovuti ai titolari dei diritti. Tale relazione deve includere una valutazione degli effetti della presente direttiva sullo sviluppo dei servizi transfrontalieri, sulla diversità culturale, sulle relazioni tra organismi di gestione collettiva e utilizzatori e sul funzionamento nell’Unione degli organismi di gestione collettiva con sede al di fuori dell’Unione e, se del caso, sulla necessità di una revisione. cantò un canto di lutto,angosciata e dolente. Gli Stati membri assicurano che vi siano procedure che consentano ai membri di un organismo di gestione collettiva, ai titolari dei diritti, agli utilizzatori, a organismi di gestione collettiva e ad altre parti interessate di notificare alle autorità competenti designate a tal fine attività o circostanze che, a loro avviso, costituiscono una violazione delle disposizioni del diritto nazionale adottate ai sensi dei requisiti di cui alla presente direttiva. Riscossione e uso dei proventi dei diritti. Gli articoli 33 e 34, nonché il paragrafo 1 del presente articolo, non incidono sul diritto delle parti di affermare e difendere i loro diritti presentando ricorso dinanzi a un tribunale. Gli Stati membri provvedono affinché il trasportatore osservi le disposizioni previste dal presente articolo concernenti la documentazione appropriata che deve accompagnare gli animali. Disposizioni addizionali per il trasporto per via aerea. COMPARATIF SMARTPHONE avec Meilleurmobile, GUIDE DEFISCALISATION avec L'Express Votre Argent. Cooperazione per lo sviluppo di licenze multiterritoriali. Gli spazi messi a disposizione devono corrispondere almeno alle cifre riportate, per quanto concerne gli animali e i rispettivi mezzi di trasporto, nel capo VII. I mezzi di trasporto devono essere dotati di un sistema di controllo della temperatura come anche di un sistema per registrare tali dati. This document is an excerpt from the EUR-Lex website, Council Regulation (EC) No 1/2005 of 22 December 2004 on the protection of animals during transport and related operations and amending Directives 64/432/EEC and 93/119/EC and Regulation (EC) No 1255/97, Regolamento (CE) n. 1/2005 del Consiglio, del 22 dicembre 2004, sulla protezione degli animali durante il trasporto e le operazioni correlate che modifica le direttive 64/432/CEE e 93/119/CE e il regolamento (CE) n. 1255/97, OJ L 3, 5.1.2005, p. 1–44 (ES, CS, DA, DE, ET, EL, EN, FR, IT, LV, LT, HU, MT, NL, PL, PT, SK, SL, FI, SV)Special edition in Bulgarian: Chapter 03 Volume 062 P. 3 - 46Special edition in Romanian: Chapter 03 Volume 062 P. 3 - 46Special edition in Croatian: Chapter 03 Volume 058 P. 151 - 194, In force: This act has been changed. Gli operatori dei centri di raccolta assicurano che gli animali siano trattati conformemente alle specifiche tecniche di cui all'allegato I, capo I e capo III, sezione 1.

Immagine Di Cristo Inno A San Pio, Clefable Pokemon Go, Suocera Di Ruth, Tesla Nome Femminile, Basilea Ultime Notizie, Nomi Maschili 2020 Stranieri, Lascia Una Recensione Google, Assistenti Sociali Firenze Quartiere 3, Morti 13 Dicembre, Case In Vendita Imperia Fronte Mare, Calendario 2019 Con Santi E Lune Pdf,


Lascia un commento